Il distretto di Mirandola polo di eccellenza nella lotta contro il Covid - Dicono di noi

"L’Italia è un organismo industriale vitale e contraddittorio, malato in alcune parti e sano in altre. Uno dei suoi organi più preziosi e nascosti è il distretto del biomedicale di Mirandola. Il suo sviluppo – nell’anno della pandemia - è stato molto significativo. A Mirandola le imprese del biomedicale sono 98. Otto le multinazionali. Nel 2020, il valore della produzione registrato dalle aziende con la sede sociale nel distretto è stato di mezzo miliardo di euro: l’11% in più rispetto all’anno prima."


Bando per progetti di promozione delle imprese in occasione dell’EXPO DUBAI - Regione Emilia Romagna. Presentazione delle domande fino al 15/04/2021

Il bando ha l'obiettivo di supportare le imprese dell'Emilia-Romagna nella realizzazione di azioni promozionali internazionali sia in presenza che virtuali, in occasione dell’Expo Dubai e da realizzarsi negli Emirati Arabi Uniti.

Soggetti beneficiari
- le imprese di qualsiasi dimensione
- i Consorzi per l'internazionalizzazione
- le reti di imprese
Con sede legale o operativa in Emilia-Romagna.
Codici Ateco ammessi: C,D,E,F,G,J,M,N,Q,R.

Progetti ammissibili
Progetti per la realizzazione di eventi e iniziative promozionali, virtuali o in presenza, rivolte al mercato degli Emirati Arabi Uniti in concomitanza con l'EXPO di Dubai (che si svolgerà dal 01/10/2021 al 31/03/2022), realizzate sia all’interno dell'area Expo che all’esterno.

Dimensione minima progetti:
15.000 € per imprese singole; 20.000 € per le reti di imprese; 40.000 € per i consorzi per l'internazionalizzazione.

Spese ammissibili
- prodotti e servizi (o consulenze in caso di eventi virtuali) finalizzati all'organizzazione degli eventi e delle iniziative di promozione;
- affitto dell'area utilizzata per l'iniziativa di promozione;
- allestimento dell'area; trasporto di materiali e di prodotti, compresa l’assicurazione, funzionali alla realizzazione dell’iniziativa;
- hostess e interpreti;
- produzione di materiali promozionali in lingua estera.

Agevolazione:
Contributo a fondo perduto per massimo: 30.000 € per le imprese singole; 50.000 € per le reti di imprese; 80.000 € per i Consorzi per l'internazionalizzazione.

Presentazione delle domande
Dal 03/02/2021 al 15/04/2021
Procedura di selezione valutativa a graduatoria

Scarica la scheda del Bando per progetti di promozione delle imprese in occasione dell’EXPO DUBAI - Regione Emilia Romagna

Per ulteriori informazioni contattare:
Dott.ssa Giovanna Di Donato
Tel. 059 2058142 Cell 339 5001395
E-mail g.didonato@fondazionedemocenter.it


Bando DIGITAL EXPORT 2021 – UNIONCAMERE EMILIA ROMAGNA: Dal 1 marzo 2021 è possibile presentare domanda

Il bando sostiene i percorsi di internazionalizzazione, in particolare in un’ottica digitale, delle Micro, Piccole e Medie imprese.
I progetti di internazionalizzazione digitale dovranno riguardare almeno 2 ambiti di attività specifiche che trovi qui: http://bit.ly/2NIZwRr

Per ulteriori informazioni contattare:
Dott.ssa Giovanna Di Donato
Tel. 059 2058142 – Cell 339 5001395
E-mail g.didonato@fondazionedemocenter.it


Bando SMART & START Italia - MISE; Finanziamento a tasso zero per start up innovative per progetti fino a 1,5 mln di €

Il bando si propone di sostenere la nascita e la crescita delle startup innovative ad alto contenuto tecnologico in Italia.

Soggetti beneficiari

  • startup innovative
  • team di persone fisiche che vogliono costituire una startup innovativa
  • piccole imprese straniere che intendono aprire una sede in Italia

Progetti ammissibili
Progetti imprenditoriali tecnologicamente innovativi afferenti a questi settori: Economia digitale, intelligenza artificiale, blockchain, Internet of Things.

Spese ammissibili
SPESE RELATIVE AL PIANO DI IMPRESA

  • Impianti, macchinari e attrezzature, Hardware e software
  • Brevetti, marchi e licenze per software
  • Certificazioni, know-how e conoscenze tecniche
  • Consulenze specialistiche tecnologiche
  • Progettazione, sviluppo, personalizzazione, collaudo di soluzioni informatiche e impianti tecnologici produttivi
  • Costi salariali per i dipendenti, nonché costi relativi a collaboratori
  • Servizi di incubazione e di accelerazione di impresa
  • Investimenti in marketing e web marketing (max 20% dell’importo totale del piano di impresa)

COSTI DI FUNZIONAMENTO AZIENDALE (max 20% della somma delle spese sopra citate):

  • Materie prime, Servizi, Hosting e housing e Godimento beni di terzi

Dimensione e durata progetti:
dimensione minima 100.000 €; massima 1.500.000 €
durata massima 24 mesi

Agevolazione:
Finanziamento agevolato a tasso zero pari all’80% delle spese ammissibili.

Il finanziamento è elevabile al 90% se la start up è costituita interamente da donne e/o da giovani sotto i 36 anni, e/o se tra i soci è presente un “esperto”.
È previsto anche un contributo a fondo perduto del 30% per le imprese con sede in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia, Cratere sismico del Centro Italia.

Presentazione delle domande
Bando attualmente aperto fino a esaurimento risorse

Scarica la scheda del Bando SMART & START ITALIA

Per ulteriori informazioni contattare:
Dott.ssa Giovanna Di Donato
Tel. 059 2058142    -    Cell 339 5001395
E-mail g.didonato@fondazionedemocenter.it

Dott.ssa Cecilia Sgarbi
Tel. 059 2058155    -    Cell 347 0378698
E-mail c.sgarbi@fondazionedemocenter.it


Bioplastiche, C-Pap, cellule e “vecchi” polimeri: il futuro visto da Mirandola

Il viaggio di AboutPharma nell’Italia che produce dispositivi medici comincia dal primo distretto industriale d’Europa. Che oggi guarda anche alle terapie avanzate e ai materiali biocompatibili, forte di una consolidata tradizione, manodopera esperta e una rete di imprese che mette insieme grandi multinazionali e pmi.

Rivista online


WEBINAR | 10 marzo ore 17.00 | La valutazione biologica dei materiali in epoca Covid-19

Al via mercoledì 10 marzo alle 17.00 TèCNOPOLO il nuovo ciclo di incontri di approfondimento delle competenze e delle tecnologie del Tecnopolo di Modena.

Il primo appuntamento sarà dedicato alla valutazione biologica dei materiali e prevede la descrizione dei saggi necessari per analizzare l’impatto biologico di un materiale sull’uomo. Verranno illustrati metodi rapidi ed efficaci, partendo dai contenuti della ISO10993 ai metodi sviluppati durante l’emergenza COVID 19 per la certificazione dei dispositivi medici.

Speakers:
Elena Veronesi, Tiziana Petrachi, Valentina Bergamini, Ricercatrici del Tecnopolo TPM Mario Veronesi di Mirandola.

Video


Bando VOUCHER TEM DIGITALI – Ministero Affari Esteri Compilazione delle domande dal 9 marzo 2021; Presentazione delle domande dal 25 marzo 2021

Il bando è volto a sostenere le micro e piccole imprese del settore manifatturiero nei processi di internazionalizzazione, in particolare in un’ottica digitale.

Soggetti beneficiari:
Micro e piccole imprese del settore manifatturiero con sede in Italia, anche sotto forma di reti di impresa

Progetti ammissibili:
progetti di internazionalizzazione digitale possono comprendere consulenze manageriali nei seguenti ambiti:
– Analisi e ricerche su mercati esteri per prodotti/servizi
– Individuazione e acquisizione di nuovi clienti per l’espansione commerciale all’estero, anche mediante Joint venture
– Contrattualistica per l’internazionalizzazione
– Affiancamento per incrementare la presenza di prodotti italiani su piattaforma di e-commerce internazionali
– Integrazione dei canali di marketing online (campagne social, SEO/SEM, email marketing, banner su e-commerce) per aumentare la visibilità del brand all’estero
– Gestione evoluta dei flussi logistici

Spese ammissibili:
Prestazioni consulenziali manageriali per l’internazionalizzazione (relative agli ambiti descritti) erogate dal TEM o dalle società di TEM inseriti nell’apposito elenco del Ministero.

Dimensione progetti:
min 30.000 € per micro e piccole imprese; min 60.000 € per le reti di imprese

Agevolazione:
Contributo a fondo perduto pari a:
– per le micro e piccole imprese: 20.000 € per contratti di almeno 30.000 € (+ eventuali ulteriori 10.000 € in caso di raggiungimento di risultati specifici sui volumi di vendita all’estero)
– per le reti di impresa: 40.000 € per contratti di almeno 60.000 €

Presentazione delle domande:
– compilazione: dal 9 marzo 2021 al 22 marzo 2021
– presentazione: dal 25 marzo 2021 al 15 aprile 2021

Scarica la scheda del Bando VOUCHER TEM DIGITALI

Per ulteriori informazioni contattare:
Dott.ssa Giovanna Di Donato
Tel. 059 2058142 – Cell 339 5001395
E-mail g.didonato@fondazionedemocenter.it


Open Call INNO4COV-19 – Boosting Innovation for COVID-19 Diagnostic, Prevention and Surveillance Fino al 30 aprile 2021 è possibile sottomettere il proprio progetto

INNO4COV-19 Open Call si propone di supportare le aziende per accelerare lo sviluppo e la commercializzazione di soluzioni innovative per affrontare l’emergenza COVID-19. L’obiettivo del programma è lo sviluppo dell’innovazione per affrontare il COVID-19, rafforzando la leadership tecnologica dell’Europa e potenziando un settore industriale in grado di tutelare la sicurezza e il benessere dei cittadini.

Soggetti beneficiari
PMI, grandi imprese e start up, in forma singola o in piccoli consorzi, provenienti dai Paesi dell’Unione Europea o Paesi associati Horizon 2020.

Progetti ammissibili
Sono ammissibili le iniziative che prevedono progetti di ricerca e commercializzazione di soluzioni innovative contro il Covid-19 che siano già state validate in ambienti di laboratorio (TRL 6-7 o superiore), relativi ai seguenti settori tecnologici:
• Diagnostica innovativa e sistemi di screening Innovative diagnostic and screening systems;
• Sorveglianza ambientale;
• Sistemi di protezione per le persone e la sicurezza pubblica;
• Sensori e dispositivi per la telemedicina e la telepresenza.
I settori di riferimento possono quindi essere: sanità, medicina, biotecnologie, biopharma, ICT.

Spese ammissibili
• personale dedicato allo svolgimento del progetto;
• materiali di consumo, componenti e materiali per lo sviluppo di prodotti/tecnologie;
• spese per viaggi, vitto, alloggio necessari per lo svolgimento di meeting e validazioni;
• servizi per lo sviluppo e la validazione dei prodotti e delle tecnologie
• spese generali (max 15% dei costi totali, esclusi i costi di acquisizione di servizi).

Dimensione progetti
max 100.000 €

Agevolazione
contributo a fondo perduto pari al 100%

Ai soggetti ammissibili verranno inoltre forniti i seguenti servizi:
• supporto personalizzato da una rete di esperti in ambito tecnico, commerciale e normativo, al fine di facilitare l’ingresso nel mercato delle soluzioni sviluppate;
• accesso a strutture e infrastrutture in grado di fornire un supporto ed un valore aggiunto alle innovazioni sviluppate;
• visibilità sui media.

Durata: 12 mesi

Presentazione delle domande
Deadline II finestra: 30/04/2021

Scarica la scheda della Open Call INNO4COV-19

Per ulteriori informazioni contattare:
Dott.ssa Simona Sbardelatti: Tel. 0535 613808 – E-mail simona.sbardelatti@tpm.bio
Dott.ssa Giovanna Di Donato: Tel. 059 2058142 Cell 339 5001395 – E-mail g.didonato@fondazionedemocenter.it


Bando DIGITAL EXPORT 2021 - UNIONCAMERE EMILIA ROMAGNA: Dal 1 marzo 2021 è possibile presentare domanda

Il bando sostiene i percorsi di internazionalizzazione delle mPMI, in particolare in un’ottica digitale.

Soggetti beneficiari:

Micro, Piccole e Medie imprese con le seguenti caratteristiche:
- Sede legale e/o unità locale (operativa) in Emilia Romagna
- Codice Ateco: Sezione C attività manifatturiere (da 10 a 33)
- Fatturato dell'ultimo bilancio pari ad almeno 500.000 €

Progetti ammissibili:

I progetti di internazionalizzazione digitale dovranno riguardare almeno 2 ambiti di attività tra i seguenti:
- Assessment, attraverso consulenze per facilitare l'accesso e il radicamento su mercati esteri;
- ­Temporary Export Manager e Digital Export Manager in affiancamento al personale aziendale;
- protezione del marchio all'estero;
- ottenimento/rinnovo di certificazioni di prodotto per l'estero;
- realizzazione incontri B2B e B2C sia in presenza che virtuali;
- partecipazione a fiere e convegni internazionali
- marketing digitale
- sito web aziendale
- materiale promozionale

Spese ammissibili
Consulenze; Quote adesione a piattaforme per convegni e incontri d'affari; Partecipazione a fiere e convegni; Registrazione marchio; Consulenze per ottenimento e rinnovo certificazioni di prodotto; Spese vive (vitto, viaggio e alloggio operatori esteri).

Dimensione progetti
min 10.000 ; max 30.000

Agevolazione
contributo a fondo perduto pari al 50% (max 15.000 )

Presentazione delle domande
dal 01/03/2021 al 22/03/2021

Scarica la scheda del Bando DIGITAL EXPORT 2021

Per ulteriori informazioni contattare:
Dott.ssa Giovanna Di Donato
Tel. 059 2058142 - Cell 339 5001395
E-mail g.didonato@fondazionedemocenter.it


Disponibile ora su PubMed.gov il paper Microscopic and chemical characterization of PVC tube used for dialysis lines: A new approach

Ora disponibile su PubMed.gov il paper pubblicato su The International Journal of Artificial Organs (IJAO) e dedicato ad una nuova soluzione per la caratterizzazione di tubi in PVC elaborato al Tecnopolo TPM Mario Veronesi da Tiziana Petrachi, Gaëlle F Arnaud, Simone Roncioni, Elisa Resca, Elena Veronesi, Massimo Dominici, Aldo Tomasi e Aurora Cuoghi.

Leggi tutto